Arriva la microcamera che avverte i tuoi clienti se non stai lavorando per loro

Siete clienti esasperati dalle agenzie di comunicazione che seguono il vostro brand? Volete controllarle mentre vi dicono che stanno lavorando per voi, quando invece fanno tutt’altro? Volete che i vostri soldi siano ben spesi, ma avete il dubbio che il vostro social media manager stia organizzando le vacanze o il copywriter, invece di scrivere la vostra biografia dettagliata anno per anno, stia giocando a poker online? È arrivato il momento di vederci chiaro e smascherare questi manigoldi. Come? Semplice! Spiotronic ha creato per voi la microcamera definitiva, la “Socosastaifacendo 2.0”, una telecamera praticamente invisibile che in tempo reale ti farà scoprire cosa sta facendo quella gente alla quale avete affidato il vostro denaro.

È ora di dire basta a chi ti prende in giro fingendo di lavorare per te! Ogni giorno le cronache sono piene di clienti che denunciano i tempi di lavorazione troppo lunghi che sedicenti agenzie richiedono per portare a termine una richiesta. Vuoi aprire 250 pagine facebook in un giorno e fare in modo che queste arrivino a 100mila fan in poche ore grazie a contenuti accattivanti da pubblicare almeno 35 volte nell’arco di una giornata. Bene, ma il vostro esperto social vi chiede una settimana di tempo. Una settimana? Stiamo scherzando? Dietro la vostra ragionevole richiesta di eseguire tutto in 24 ore si nasconde un fannullone, ed è ora di scoprirlo con “Socostaifacendo 2.0”, la microcamera che vi farà scoprire immediatamente cosa il vostro esperto social sta facendo invece di assolvere al proprio compito!

“Socostaifacendo 2.0” vi arriverà a casa in pochi giorni e nella confezione troverete 5 microcamere che si installano facilmente, una per ogni stanza, da quella del graphic designer a quella del Seo Specialist. Potrete così controllare anche contemporaneamente, dal vostro schermo aziendale, il lavoro dei vostri sottoposti.

Per l’installazione basterà che vi facciate invitare per una riunione urgente nella sede della vostra agenzia di comunicazione. Durante la riunione solleverete tutti i problemi che vi vengono in mente, a ogni problema fingerete di sentirvi male e di dover andare di corsa in bagno: questa sarà l’occasione giusta per nascondere la vostra microcamera nelle stanze “incriminate” senza che nessuno se ne accorga.

Mai più soldi sprecati, con “Socostaifacendo 2.0”.

microcamera clienti

Articoli Correlati