La geometricità di Burazeri incontra il mondo animale

Circonferenze, rette e la fantasia di due graphic designer: questi sono gli strumenti usati per le illustrazioni di Braća Burazeri, professionisti serbi che scelgono di rappresentare comuni animali in maniera semplice ed essenziale.
Sotto il nome “Braća Burazeri” non ci sono solo illustrazioni geometriche, ma anche una linea di abbigliamento giovanile: la Dechko Tzar. Sui loro capi si ritrova la stessa cura per la linearità: un gusto prettamente minimal. Una tendenza che non stanca mai, che resiste nel tempo, e che cavalca anche la moda più recente e seguita. Un marchio semplice e senza molte sontuosità, che cura molto la sua comunicazione fatta di illustrazioni e animazioni sui social network. La loro pagina Behance ha raggiunto quasi le 88mila visualizzazioni, con 11mila apprezzamenti e quasi 4mila follower.

Osservando la tecnica dei fratelli Burazeri ci si accorge della presenza di un filo conduttore che lega l’abbigliamento al mondo grafico: all’interno del suo progetto più recente sul mondo animale stilizzato, troviamo una creatività sintetica che riduce il profilo e le caratteristiche di una mucca o di un pinguino con l’uso di pochissimi tratti. Queste forme decise possono richiamare alla memoria la linea stilistica tipica dell’Art Dèco o del pittore olandese neoplasticista Piet Mondrian: linee di colore perfette che evocano semplicità, ma allo stesso tempo movimento energico.

L’utilizzo di queste forme si può ritrovare anche in molti altri prodotti di design, dentro e fuori dal web: un linguaggio grafico e stilistico molto semplice, che incorpora nella sua identità il concetto “minimal”. Può essere un esempio la linea di interior design ispirata all’armonia e alla ricercatezza del Feng Shui: linee semplici e decise che trasmettono ordine e allo stesso tempo creatività.

tumblr_p1ofq07fgp1rte5gyo4_1280Braca Burazeri - Animals - Diedrica Blog 10Braća Burazeri 5animals_Braća Burazeri 9animals_Braća Burazeri 397200260240481.5a4398af03724
<
>
Articoli Correlati