O2 dice addio al tirannosauro di Google Chrome

Quando va via la connessione in ufficio ci sono diverse soluzioni possibili per affrontare il problema: farsi prendere dal panico, invocare tutte le divinità conosciute, chiamare il sempre poco pronto intervento della compagnia telefonica di turno o iniziare interminabili sfide con il tirannosauro off-line di Google Crome. Quest’ultimo è l’unico rimedio contro le crisi isteriche da mancanza forzata del web, saltando tra cactus del deserto,  evitando pterodattili e accumulando punti per battere i propri colleghi in attesa che la connessione ritorni. Ma come passa il suo tempo il nostro dinosauro quando non siamo costretti a ricorrere alle sue capacità atletiche?

Ce lo spiega O2, compagnia telefonica britannica, con una campagna pubblicitaria, creata dagli studenti della sede di Amburgo della Miami AD School, composta da una multisoggetto che ha come protagonista proprio il dinosauro, annoiato e steso a pancia all’aria a ingozzarsi di cibo, intento a compire al contrario il suo solito percorso e addirittura ormai scheletro, estinto perché non ha più nulla da fare: insomma, la compagnia promette un servizio di home internet tanto stabile da mandare in pensione il tirannosauro dalle sue fatiche.

boredr.i.prunning_0
<
>
Articoli Correlati