Parlamento Europeo, Michele Carofiglio interrompe la seduta: “Scusate, devo scappare, ho dimenticato di girare la frittata”.

Questa mattina, durante una riunione straordinaria per ridiscutere la convenzione di Schengen, Michele Carofiglio, l’eurodeputato che rappresenta l’Italia, ha interrotto improvvisamente il discorso di Martin Schulz per una comunicazione urgente: «Scusate, devo scappare, ho dimenticato di girare la frittata», ha detto mestamente Carofiglio, che nel tempo libero si occupa di graphic design per Laboratorio Com. Gli altri presenti, costernati, hanno messo agli atti l’ennesima sparizione repentina del politico italiano.

Questo il commento di Schulz: «Sono contrariato da quanto è accaduto, non è la prima volta che Carofiglio si comporta in questo modo. Recentemente eravamo intenti a misurare le curve della Merkel quando Michele ha deciso di convertire senza avvertirci, adducendo come motivazione quella di dover correre a casa a sbucciare i fagiolini».

Anche la Merkel si dice esterrefatta: «Un mese fa, discutendo della crisi greca, Carofiglio ci ha lasciati in un momento critico perché doveva raggiungere immediatamente un medico a causa di pixel rossi che, a suo dire, gli erano comparsi su tutto il corpo».

A chiedere scusa per questo comportamento è ancora una volta l’agenzia barese “Laboratorio Com”, che cura la comunicazione politica di Carofiglio: «Siamo enormemente dispiaciuti e ci scusiamo per l’inconveniente, ma vogliamo ribadire la nostra completa estraneità al comportamento del nostro cliente”.

Articoli Correlati